€19.00 -15%
Quantità
€16.15Aggiungi al carrello

Paolo VI - Jacques Maritain. Un'amicizia intellettuale

  Istituto Internazionale Jacques Maritain di Roma   Il volume, quasi una biografia incrociata di Paolo VI e di Jacques Maritain, sviluppa un’analisi della loro partecipazione, da protagonisti, alla vita culturale, politica, ed ecclesiale del XX secolo. Partendo dalla corrispondenza, e da quelle di altri loro amici, considera le affinità spirituali tra il filosofo e il Papa, nella comune vocazione alla contemplazione dell’Assoluto e all’impegno per la promozione di una società più umana. L’opera evidenzia il lavoro intellettuale di G. B. Montini tra gli universitari della FUCI e tra i laureati cattolici; analizza la riflessione sulla formazione della coscienza morale, sociale e religiosa nelle Lettere pastorali dell’Arcivescovo di Milano; la prudente, ma efficace, gestione dei lavori del Concilio Vaticano II da parte di Paolo VI. In parallelo considera il contribuito di Maritain, mediato da Charles Journet, ai lavori conciliari, a riguardo del rapporto Chiesa-mondo, del valore della libertà religiosa, della questione dell’antisemitismo. Vengono anche considerati i loro rapporti con il mondo dell’arte, della poesia e della musica. Alcuni nodi strutturali, come il rapporto tra ragione e fede, la laicità dello Stato, l’autonomia dell’arte e la responsabilità e dell’artista, sono esaminati attraverso gli scritti del filosofo e la pastorale del Pontefice. 

Eventi e News

> torna su

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Piero Viotto

> torna su
 

Caratteristiche

Anno: 2015
Numero pagine: 304
ISBN: 978-88-382-4301-1
Questo articolo è disponibile

Novità