Per festeggiare il successo della mostra Fausto Pirandello e il cenacolo di Anticoli Corrado: in ricordo di Pierluigi Pirandello, il Civico Museo d’Arte Moderna offre ai visitatori l’ingresso gratuito per l’ultimo giorno di apertura. Durante il finissage si terrà l’ultimo degli incontri pirandelliani indetti durante l’esposizione, vale a dire la presentazione del libro del professor. Nicola Longo intitolato Pirandello tra Leopardi e Roma (2018, Edizioni Studium).
Sabato 2 marzo, ore 17.30, alla sala Don Minzoni del Seminario di Ravenna (piazza Duomo 4), verrà presentato il libro “Le radici della speranza”, che raccoglie lettere “private”, indirizzate da Zaccagnini ai famigliari e ad alcuni amici, e che ci fanno ritrovare il cristiano in politica a causa della fede, in un rapporto particolarissimo con il potere.