€29.00 -5%
Quantità
€27.55Aggiungi al carrello

L' «anima cristiana» della contestazione

Gli studenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore


La storia della gioventù cattolica durante i lunghi anni Sessanta è indispen- Maria Bocci sabile per capire la contestazione studentesca. All’origine della solidarietà generazionale e della sollevazione simultanea dei ragazzi del Sessantotto ci sono infatti tensioni ideali pregnanti e capaci di creare orizzonti comuni di senso, tanto più presenti nelle fasce della popolazione giovanile collegate al mondo cattolico.
Questa è la storia di una delle avanguardie più notevoli del Sessantotto italiano, gli studenti dell’Università Cattolica. Il volume ne segue le prospettive ideologiche e le dinamiche di sviluppo tra anni Cinquanta e Sessanta, grazie a un notevole apparato di documenti editi e inediti che permette una ricostruzione puntuale e complessiva degli eventi, suggerendo chiavi interpretative utili per capire come e perché i ragazzi dell’ateneo del Sacro Cuore hanno anticipato i tempi e hanno fornito reparti avanzati che nel ’68 si sono collocati in prima linea.

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Maria Bocci

> torna su
  E' professore ordinario di Storia contemporanea presso la Facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Tra i suoi interessi di ricerca si segnalano la storia del cattolicesimo sociale, la ricostruzione del dibattito alimentato dagli intellettuali cattolici tra il ventennio fascista e la ricostruzione democratica e la storia dell’ateneo del Sacro Cuore. Si occupa inoltre di movimenti ecclesiali e delle vicende del cattolicesimo italiano nel secondo dopoguerra.

Caratteristiche

Anno: 2020
Numero pagine: 304
ISBN: 978-88-382-4970-9
Questo articolo è disponibile

Novità