€28.00 -15%€23.80 

Il mondo del noi. Intersoggettività empatia comunità nella prospettiva fenomenologica

  La ricerca a più voci presente in questo volume muove dalla prospettiva fenomenologica, a partire da quella husserliana, e seguendo il filo rosso dell’intersoggettività si propone di far emergere il contributo dell’analisi fenomenologica sul terreno della costituzione del Noi e delle forme che il Noi assume nelle molteplici declinazioni della convivenza. Le tematiche esplorate dai singoli studiosi e le questioni sulle quali si focalizza la loro attenzione si possono raccogliere entro la complessa esperienza che il soggetto ha di altri soggetti. Ciascun saggio è impegnato a dar conto di qualcuna delle numerose modalità nelle quali ogni soggetto si coglie come inserito in un contesto intersoggettivo, immerso in un intreccio di relazioni, parte di una molteplicità; ma è anche impegnato a comprendere come il rapporto con l’altro, all’interno di una relazione cognitiva, comunitaria, etica, sociale, influisca sul soggetto e ne condizioni retroattivamente l’approccio empatico al mondo e la stessa percezione di sé. La comprensione della portata delle idee di comunità, socialità, empatia è orientata a riequilibrare il possibile esito di un’indagine della coscienza troppo ripiegata su se stessa, a bilanciare quel deficit solipsistico la cui ombra si proietta sulle nozioni fondamentalida quella di intenzione a quella di valore – che presiedono all'analisi fenomenologica. 

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Laura Tundo Ferente

> torna su
 

Caratteristiche

Anno: 2014
Numero pagine: 314
ISBN: 978-88-382-4278-6
Questo articolo è terminato

Novità