€40.00 -15%
Quantità
€34.00Aggiungi al carrello

La funzione civile della letteratura. I Martedì letterari di Salerno

  Una e plurima, l’Italia: erede dell’unità e unicità rappresentate da Roma, ma anche sede geografica e storica di una molteplicità creativa rappresentata dall’età medievale, età delle molteplici Rome capaci di trovare, ciascuna di esse, una via che conducesse un aggregato sociale verso un’identità nuova, creativa, provvisoriamente inimitabile. È questa la cornice storica entro la quale inserire Salerno, città di tradizione e di storia, fino a un recente passato non diremmo nascoste, non relegate nell’erudizione, raccontate più che vissute e continuate. Poi l’apparenza e la sostanza hanno subito rispettivamente una trasformazione e una reviviscenza. Ne hanno merito i promotori della rivisitazione urbana e edilizia, i promotori e propulsori dell’Università, i cultori della memoria storica e i responsabili di un risveglio culturale che non esitiamo a qualificare di significato e profilo europei. I Martedì Letterari di Salerno non hanno, che si sappia, imitatori o competitori in altra Città italiana. Sono mancate altrove l’inventività, la tenacia, la capacità di promuovere consenso che Giovanna Scarsi, di antica radice salernitana, stimata nel mondo degli studi, autentica icona di tenacia creativa e di aggregante solidarietà, ha mostrato di possedere. Studium, editrice e tradizione di cultura, è lieta di offrire la propria egida a un volume che rappresenta una somma di testimonianze accomunate da condivisione ideale e concreta operosità (Prof. Vincenzo Cappelletti, Presidente delle Edizioni Studium).

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Giovanna Scarsi

> torna su
Giovanna Scarsi già docente di italiano e latino e Preside nei licei, ultima sede Liceo Classico Torquato Tasso, e docente universitaria a contratto, è critico letterario, saggista, specialista riconosciuta a livello internazionale della problematica del rapporto fra le arti, in particolare letteratura e musica otto/novecento. È organizzatrice e promotrice culturale da sempre.

Caratteristiche

Anno: 2012
Numero pagine: 392
ISBN: 978-88-382-4173-4
Questo articolo è disponibile