€25.00 -5%
Quantità
€23.75Aggiungi al carrello

Senza legami. Fede e politica nel mondo liquido: gli anni di Benedetto XVI

  Gli anni del pontificato di Benedetto XVI (2005-2013) coincidono con la crisi mondiale del modello che segue al post-’89, la caduta del Muro di Berlino. Crisi della globalizzazione e dei suoi miti, a partire dal crack finanziario del 2008; crisi dell’occidentalismo teocon, naufragato nel bagno di sangue dell’Iraq; crisi della politica mediatica, senza partiti; crisi della Chiesa, travolta dagli scandali e dai giochi di potere. Un mondo senza legami è il risultato dei processi etico-politico-religiosi degli ultimi decenni. È il trionfo della “società del vuoto” (Lipovetsky), in cui virtuale e reale si confondono e l’individualismo trionfa. Ad esso il pontificato di Benedetto ha indicato un nuovo inizio, oltre il nichilismo e il manicheismo, a partire da un rinnovato incontro tra cristianesimo e modernità. 

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Massimo Borghesi

> torna su
 

Caratteristiche

Anno: 2014
Numero pagine: 320
ISBN: 978-88-382-4259-5
Questo articolo è disponibile