Enrico Berti

  Professore emerito dell’Università di Padova, è presidente dell’Institut International de Philosophie (Parigi). Oltre a numerosi studi su Aristotele, tra i quali il Profilo di Aristotele (Roma 1979, nuova ed. 2012, trad. portoghese San Paulo 2012), ha pubblicato volumi di carattere più generale: Ragione filosofica e ragione scientifica nel pensiero moderno (Roma 1977), Le vie della ragione (Bologna 1987), Contraddizione e dialettica negli antichi e nei moderni (Palermo 1987, nuova ed. Brescia 2014), Aristotele nel Novecento (Roma-Bari 1992, trad. portoghese San Paulo 1997, nuova ed. 2008), Introduzione alla metafisica (Torino 1993, trad. polacca Varsavia 2002), Soggetti di responsabilità (Reggio Emilia 1993), Filosofia pratica (Napoli 2004), Incontri con la filosofia contemporanea (Pistoia 2006), In principio era la meraviglia (Roma-Bari 2007, trad. spagnola Madrid 2009, trad. portoghese San Paulo 2011), Sumphilosophein (Roma-Bari 2010), Invito alla filosofia (Brescia 2011, trad. portoghese San Paulo 2013).

Novità