Igino Righetti

Igino Righetti (1904-1939) è stato un protagonista della storia del cattolicesimo italiano del Novecento ma è rimasto quasi sconosciuto al grande pubblico. A fianco di Giovanni Battista Montini, contribuì in modo decisivo all’educazione dei giovani della Fuci, fondò il Movimento Laureati di Azione Cattolica, propiziò e animò numerose e rilevanti iniziative culturali. Negli anni del fascismo, la sua passione civile, animata da un’intensa fede, orientò la formazione delle coscienze democratiche di una generazione. I saggi raccolti in questo volume offrono nuovi approfondimenti sul suo breve ma affascinante itinerario biografico e intellettuale e suggeriscono originali piste di riflessione storica sul contesto civile ed ecclesiale nel quale egli operò con sorprendente e feconda lungimiranza.

Con un messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Piergiorgio Grassi

> torna su

è stato professore ordinario di Filosofia della religione nell’Università degli Studi di Urbino, dove ha insegnato anche Sociologia della religione e, dal 1993 al 2014, ha diretto l’Istituto Superiore di Scienze Religiose «I. Mancini»; già direttore delle riviste «Hermeneutica» e «Dialoghi», è membro del comitato scientifico dell’Istituto «Vittorio Bachelet»; autore di numerose pubblicazioni di carattere filosofico, sociologico e storico.

Caratteristiche

Anno: 2020
Numero pagine: 160
ISBN: 978-88-382-4875-7
Questo articolo è disponibile