€20.00 -5%
Quantità
€19.00Aggiungi al carrello Sfoglia online

Maurice Nédoncelle

La persona come reciprocità d’amore


Nel recente dibattito filosofico sta emergendo l’idea che le relazioni intersoggettive possono validamente essere considerate come il tratto costitutivo dell’umanità dell’uomo, della sua natura e identità. Tra i filosofi che, nel Novecento, hanno cercato di mettere a tema l’identità relazionale e intersoggettiva degli umani Maurice Nedoncelle, significativo protagonista del pensiero filosofico del XX secolo, è certamente un autore che offre rilevanti indicazioni per una comprensione della struttura relazionale della persona umana concretata in una dimensione compiutamente interpersonale ed espressa dalla categoria della reciprocità. Lo studio presenta la portata originale e feconda della prospettiva filosofica nédoncelliana, che riafferma l’inevitabilità del riferimento alla persona, significativamente colta nella relazione intersoggettiva come reciprocità d’amore.

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Calogero Caltagirone

> torna su
 

Caratteristiche

Anno: 2020
Numero pagine: 224
ISBN: 978-88-382-4549-7
Questo articolo è disponibile

Novità