€20.00 -15%
Quantità
€17.00Aggiungi al carrello

Razionalità e responsabilità.

  Se il pensiero di Cornelio Fabro gode di ampia notorietà per i fondamentali contributi sul problema dell’essere e della conoscenza, sulla libertà e sull’ateismo, nonché per gli studi su Tommaso e su Kierkegaard, non altrettanto si può dire per i temi giuridico-politici. Nondimeno sotto questo versante la ricerca vede emergere una messe di testi di notevole interesse. Vi si palesa un itinerario sensibile alla proiezione civile della filosofia ed attento alle questioni di più viva attualità, dove si prolunga la consapevolezza dell’indagine filosofica come questione del fondamento e del compimento. Questo libro, mediante un’analisi che attraversa l’intero arco degli scritti fabriani, ne pone a tema organicamente gli sviluppi filosofici in campo giuridico-politico. Vi emerge un impegno teoretico autenticamente libero, tale da offrire sollecitazioni intellettuali senza confini. Come questione della razionalità della responsabilità e della responsabilità della razionalità.

Eventi e News

> torna su

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Giovanni Turco

> torna su
 

Caratteristiche

Anno: 2016
Numero pagine: 264
ISBN: 978-88-382-4464-3
Questo articolo è disponibile

Novità