€16.50 -15%
Quantità
€14.02Aggiungi al carrello

La «grammatica» dell'umano oltre il gender.

  LUMSA Università   L’attuale contemporaneità è caratterizzata dalla persistente e pervasiva messa in discussione dei costitutivi antropologici fondamentali. La «grammatica» dell’umano, che, strutturalmente, si dà nell'identità differente del maschile e del femminile, viene continuamente disarticolata dal diffondersi delle teorie del gender che determina lo stravolgimento del proprium dell’umano. Il presente lavoro, intendendo offrire coordinate per ritessere il tessuto antropologico ed etico nella contemporaneità, opera una ripresa e un approfondimento del tema con lo scopo di riproporre la «normatività» autentica della «grammatica» dell’umano, la quale, fondata sulla significazione della differenza del maschile e del femminile, individua nella reciprocità la dimensione antropoetica fondamentale del costituirsi e relazionarsi umano.

Eventi e News

> torna su

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Calogero Caltagirone

> torna su
 

Caratteristiche

Anno: 2016
Numero pagine: 192
ISBN: 978-88-382-4418-6
Questo articolo è disponibile

Novità