€14.50 -15%
Quantità
€12.32Aggiungi al carrello Sfoglia online

Santa Sede e Stati Uniti (1797-1942)

Prefazione di Giuseppe Dalla Torre.
 

Il saggio, frutto di un calibrato lavoro di ricerca sulle fonti archivistiche e di una selezione della pubblicistica in materia, propone una ricostruzione dei rapporti fra Santa Sede e Stati Uniti nel XIX secolo e oltre: oltre un secolo di storia, dal 1797 al 1942. Attraverso una ricostruzione delle ragioni politico-culturali di questo tortuoso percorso il volume consegna al lettore un il ritratto, a confronto, dell’America “profonda” e della sua Amministrazione con l’ultrasecolare diplomazia vaticana. Vi si troverà la diffidenza anticattolica ma anche il lavorìo diplomatico fra le due sponde dell’atlantico. Un processo non lineare che vedrà un punto di svolta negli anni Trenta, con la visita nel 1936 negli Usa dell’allora car- dinale Pacelli sino all’invio a Roma di Myron Taylor nel 1940 in veste di rappresentante personale del presidente Roosevelt. 

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Eventi e News

> torna su

Recensioni

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Massimo Saba

> torna su
Massimo saba, dottore di ricerca in storia delle relazioni internazionali presso l’Università degli studi di Roma Sapienza, in qualità di Cultore della materia collabora con le cattedre di storia delle relazioni internazionali e storia dei rapporti tra stato e Chiesa dell’Università LUMSA di Roma.  Ha conseguito l’abilitazione di Postulatore de Causis Sanctorum presso il Dicastero Vaticano della Congregazione delle Cause dei santi.

Caratteristiche

Anno: 2019
Numero pagine: 128
ISBN: 978-88-382-4572-5
Questo articolo è disponibile

Novità