€19.00 -5%
Quantità
€18.05Aggiungi al carrello

Lauree e abilitazione all'insegnamento

Analisi del presente, tracce di futuro


Intraprendere la strada che porta all’insegnamento nelle scuole secondarie in Italia è da 50 anni una missione quasi impossibile: percorsi formativi incerti, procedure di assunzione farraginose e temporalmente indefinite, un lungo precariato fino all’età adulta. Il tutto a discapito non solo di una prospettiva di crescita personale e professionale per migliaia di docenti, ma anche della qualità della scuola. Le ragioni di questo stato delle cose sono numerose. Ma una, e non certo l’ultima, è senza dubbio la separazione storica esistente tra laurea e abilitazione all’insegnamento. Non è quindi un caso che, ripensando la formazione iniziale, in servizio e l’accesso ai ruoli di insegnante nella scuola secondaria, la legge n. 79 del 29 giugno 2022 entri nel problema avvicinando laurea e abilitazione all'insegnamento e razionalizzando le classi di concorso. Ma molto dipenderà dal modo con cui i decreti attuativi risolveranno le questioni poste in questo volume.


Autori dei contributi: Giuseppe Bertagna (Università di Bergamo), Francesco Magni (Università di Bergamo), Loredana Perla (Università di Bari), Pier Cesare Rivoltella (Università Cattolica di Milano), Pier Giuseppe Rossi (Università di Macerata), Maurizio Sibilio (Università di Salerno).

Se vuoi acquistare la spedizione con Corriere: AGGIUNGI IL PRODOTTO AL CARRELLO E CLICCA QUI

Eventi e News

> torna su

Commenti

> torna su
Login o registrati per inviare commenti
0

Giuseppe Bertagna

> torna su

ordinario di pedagogia all'università di Bergamo, dove insegna anche Pedagogia della scuola, nel corso di Scienze della formazione primaria che presiede, è direttore della rivista Nuova secondaria.

Caratteristiche

Anno: 2022
Numero pagine: 208
ISBN: 978-88-382-5180-1
Questo articolo è disponibile

Novità